Leonardo.it
Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Windows non riconosce senza MacDrive,HD formattato in NTFS da HFS+

  1. #1
    New Member
    Data Registrazione
    15-06-2010
    Messaggi
    15

    Windows non riconosce senza MacDrive,HD formattato in NTFS da HFS+





    Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
    Salve a tutti, sono nuovo e intendo subito mettere alla prova la vostra competenza

    Una settimana fa, avendo un hard disk esterno IoMega da 1tb formattato in NTFS, ho avuto la "brillante" idea di acquistare MacDrive per formattarlo in HFS+, formato che, a quanto letto in qualche forum, era compatibile con l'Xbox360 a differenza del suddetto NTFS...Formattato il mio bravo hard disk, MacDrive lo ha fatto suo apponendo sopra la sua icona a forma di meluccia rossa (tipo il bollino blu per le banane) e, com'e' giusto che sia, altri pc che possedevano il solo Windows non lo riconoscevano. Per farla breve, l'Xbox360 non ha nemmeno calcolato il mio povero piccolo hard disk, snobbandolo e ignorandolo ripetutamente, alche' mi sono arreso all'idea primigenia, ovvero quella di adibire un altro pc per leggere questo hard disk. Detto ciò, per evitare la rottura di dover reinstallare MacDrive, ho riformattato l'hard disk in NTFS e, sorpresa sorpresa, dopo circa 10 ore di formattazione esce la scritta: Formattazione non riuscita. Con mio grosso stupore però, l'hard disk sembrava perfettamente formattato, le proprietà erano quelle di un classico NTFS, windows lo riconosceva perfettamente senza la famosa meluccia rossa simbolo di contaminazione e i file potevano essere tranquillamente editati. Soddisfatto della mia opera mi accorgo però che, una volta collegato, la rimozione sicura dell'hard disk non era possibile perche' mi veniva detto che un altro programma stava utilizzando l'hard disk. Mi sono quindi fatto furbo e ho disinstallato MacDrive, immaginando che fosse lui il problema...riavvio il pc, collego l'hard disk, sento il classico "dingdong" ma...l'hard disk non viene riconosciuto...reinstallo MacDrive, l'hard disk viene riconosciuto da entrambi senza meluccia, con il risultato che, con MacDrive installato, windows lo riconosce perfettamente e lo utilizza perfettamente come fosse un hard disk normalissimo ma senza MacDrive non lo vede, MacDrive lo vede ma non riesce ad interagire...insomma, mi ritrovo con un hard disk formattato NTFS che però ha bisogno di MacDrive per essere visto da windows...una sorta di limbo dal quale, mi chiedo, c'e' via d'uscita? Scusate se mi sono dilungato ma volevo che il problema fosse chiaro...grazie in anticipo a chi avrà anche solo la pazienza di leggere il mio post...
    ciao

  2. #2
    SWZ Cerimoniere Ufficiale ed
    Organizzatore Eventi Mediatici
    Il Boia di San Lorenzo
    GrossoMod del Digital Imaging
    Ciukmaker Racing Mode
    L'avatar di giofi83
    Data Registrazione
    25-09-2001
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    18.095
    [GUIDA] Aggirare MacDrive - InsanelyMac Forum
    Come leggere e scrivere i dischi Mac su Windows: HFS+ su Windows - Come fare a...

    Da quello che ho letto in rete, questo programma dovrebbe essere installato su un windows presente in una virtual machine su un pc mac, non direttamente su un pc windows.

    Con l'installazione corretta, un windows vm è in grado di leggere e formattare macdisk.

    La via d'uscita...

    Sicuramente disinstallare MacDrive, eliminare tutte le sue chiavi dal registro, e riavviare il pc con l'unità non collegata.

    Quindi collegare l'unità esterna e vedere se da esplora risorse la si vede e se si pò accedere per riformattarla.

    Provare magari anche con un pc diverso.

    Oppure provare la formattazione con Acronis.

    Se hai registrato il prodotto su Iomega, puoi contattarla e sentire loro come risolvere, se hanno un'utility per ripristinare le impostazioni originali del prodotto: personalmente ho avuto una piacevolissima attenzione da loro per un NAS bello e nuovo che cioccava di brutto.

    e

  3. #3
    New Member
    Data Registrazione
    15-06-2010
    Messaggi
    15
    grazie mille...proverò a sbatterci la testa per venirne a capo!!

  4. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    14-05-2010
    Messaggi
    331
    Scusa ma hai provato a riformattarlo direttamente con windows? Se riconosce la periferica eil disco non viene visto si può formattare sulla gestione dischi.

  5. #5
    New Member
    Data Registrazione
    15-06-2010
    Messaggi
    15
    si, l'ho formattato ma dopo ore e ore di formattazione (decisamente più del normale), mi dice "formattazione del disco non riuscita"...e' come se all'ultimo ci fosse qualcosa che lo fa entrare in conflitto...non a caso il disco sembra perfettamente formattato ma poi, di fatto, resta vincolato a MacDrive...ora stavo cercando altre soluzioni prima di dover riformattarlo nuovamente...cosa che implicherebbe notevole fatica dal momento che quell'hard disk contiene circa 600gb di materiale...

  6. #6
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.731

    [QUOTE]
    Citazione Originariamente Scritto da Febo Visualizza Messaggio
    si, l'ho formattato ma dopo ore e ore di formattazione (decisamente più del normale), mi dice "formattazione del disco non riuscita"..
    Si ma forse avevi MacDrive attivo. In sequenza dovresti disinstallare sto' Macdrive, riformattare il disco e, se ci sono problemi, farlo su un altro pc

    Se ci sono ancora problemi usare una distro live di Linux senza perdere ulteriori ore appresso al disco (Gparted va benissimo) ripartizionando il disco in due fette, eliminando la partizione rifacendone una sola e formattando ex novo.

    La ripartizione in due e puoi di nuovo in una serve per eliminare qualsiasi residuo o inquinamento precedente nella fat.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •