Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 31
  1. #1
    Senior Member L'avatar di gabri-l
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Località
    un paesino medievale sperduto nelle colline marchigiane ;-)
    Messaggi
    153

    Scarsa durata pile fotocamera

    Possibile che non ci siano in commercio delle pile per fotocamera che ti facciano fare foto in tranquillità senza portarti dietro ricambi e fare il cambio ogni 2 x 3????
    S.O. Windows Vista Home Premium - Service Pack 2
    Processore Intel Pentium Dual CPU E2200 @ 2.20 Ghz
    Ram 3 GB - Sistema Operativo a 32 bit

  2. #2
    Software Zone Fanatic L'avatar di © Rocky
    Data Registrazione
    15-12-2005
    Località
    L'astronave è momentaneamente in riparazione.
    Messaggi
    6.752
    Ho lo stesso problema
    quando inventeranno le pile al Plutonio non ci saranno più ricambi da fare
    Mi sento un'illusione in un mondo immaginario

  3. #3
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Non credo che sia solo un problema di pile, ma anche e sopratutto un problema di hardware. Le macchinette fotografiche sono di vario tipo, e ciascuna ha un hardware che spesso è indice di consumo anomalo delle pile, siano essere supercariche o mezze cariche.

    La qualità degli schermi posti dietro alle macchine è fondamentale, come lo è la meccanica degli obiettivi che, con l'autofocus, possono succhiarsi un paio di batterie come un succo di frutta .....

    E poi ci sono le batterie ricaricabili, molto spesso di infima qualità, accoppiate a caricabatterie altrettanto scarsi che le fanno durare meno della metà di una batteria non ricaricabile.

    E allora ?...

    Allora, se proprio la nostra macchinetta ha le stilo (e non le piu' costose ma affidabili agli ioni di litio dedicate) almeno che la macchinetta sia di buona qualità, non venga sempre usata col visore acceso e sopratutto non abbia di default l'uso della messa a fuoco.

    Mirare dalla finestrella ottica e mettere a fuoco (controllando sullo schermo per qualche secondo, poi lasciarlo spento....) ruotando a manina l'obiettivo non è poi la fine del mondo .....

  4. #4
    Software Zone Fanatic L'avatar di © Rocky
    Data Registrazione
    15-12-2005
    Località
    L'astronave è momentaneamente in riparazione.
    Messaggi
    6.752
    La mia fotocamera è questa:



    l'obiettivo non si sposta manualmente, ha un bel il display che si accende insieme alla macchina e non si può annullare, ha un bel flash ma solo 2 batterie stilo tipo AA che durano da qui a lì giacchè all'accensione devono ogni volta alimentare l'uscita dell'obiettivo e ogni messa a fuoco.

    Se uno non si sbriga a scattare rimane col cerino in mano, in poche parole passa la voglia di fotografare ancor prima che ti venga

    Eppure non costa pochissimo
    Mi sento un'illusione in un mondo immaginario

  5. #5
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Purtroppo la diffusione di macchine fotografiche digitali porta sul mercato un sacco di prodotti mediocri, come ti dicevo prima , e l'utente non è che sia poi tanto smaliziato.

    Quindi obiettivi che rientrano ad ogni spegnimento, display sempre accesi, flash che partono in continuazione anche al mare il 15 di agosto col solleone, esposizioni automatiche e scrittura sulle memorie lente e laboriose .....e dispendiose...

    L'utente medio delle fotocamere non vuole problemi di fuoco, di esposizione o di altro . vuole inquadrare tramite display e scattare foto. Poi che si mangi le batterie con ingordigia... beh .. mettiamo le nuove .....

    Le mie reflex non consumano un tubo : con una piccola batteria (equivalente alla metà di una AA) fanno foto per almeno un paio di anni, come niente. La messa a fuoco, sul pentaprisma, è ottica, e l'autofocus lo uso assai raramente, quasi mai.

    E il flash parte quando dico io non quando dice lei.

    E poi fanno le foto, mica un'accozzaglia di pixel simil foto ....

  6. #6
    Senior Member L'avatar di gabri-l
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Località
    un paesino medievale sperduto nelle colline marchigiane ;-)
    Messaggi
    153
    quindi, il pazzo, vuoi dire che per noi che abbiamo macchine mediocri (la mia è come quella di Rocky) non c'è speranza di fare un po di foto senza avere la macchina che si spegne mentre stai per scattare?
    S.O. Windows Vista Home Premium - Service Pack 2
    Processore Intel Pentium Dual CPU E2200 @ 2.20 Ghz
    Ram 3 GB - Sistema Operativo a 32 bit

  7. #7
    Software Zone Fanatic L'avatar di pasma72
    Data Registrazione
    20-07-2004
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    8.216
    lash che partono in continuazione anche al mare il 15 di agosto col solleone
    a parte questo discorso che non mi trova d'accordo, ma si andrebbe OT a parlarne

    per le macchinette compatte dotate di pile stilo AA non c'è altra soluzione che prendere delle ricaricabili di buona qualità, almeno da 2500 (poi dipende anche dalla macchinetta) e portarsi nel bagaglio le due coppie (una all'interno del mezzo ed una in borsa) e se il giro è lungo consiglio il caricabatterie in saccoccia

    io con una compattina Nikon con le pile ricaricabili ci vado avanti per centinaia di scatti con o senza zoom o flash...

    ovviamente va limitato l'uso dello schermo per rivedere le immagini, operazione da rimandare per quanto possibile in postproduzione al pc!!!

    le pile "normali" non riescono a dare nessun genere di garanzia per la durata! quindi costano un patrimonio... da usare solo se per caso a fine girata vi ritrovate scarichi per ovviare all'ultima serie di scatti.. ma con l'armamentario che vi ho detto si scarica prima la Memory delle pile!


    Senno passate ad una reflex, dove una pila carica nuova vi porta anche oltre 500 scatti usando tanto anche lo schermo per rivedere le foto...
    il portale per le aziende locali
    dicono che è vero sì ma anche fosse vero non sarebbe giustificazione per non farlo più,

  8. #8
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Citazione Originariamente Scritto da gabri-l Visualizza Messaggio
    quindi, il pazzo, vuoi dire che per noi che abbiamo macchine mediocri (la mia è come quella di Rocky) non c'è speranza di fare un po di foto senza avere la macchina che si spegne mentre stai per scattare?
    Oltre a portarsi un po' di pile di scorta, come consiglia Pasma ....

    Citazione Originariamente Scritto da il pazzo Visualizza Messaggio
    Allora, se proprio la nostra macchinetta ha le stilo (e non le piu' costose ma affidabili agli ioni di litio dedicate) almeno che la macchinetta sia di buona qualità, non venga sempre usata col visore acceso e sopratutto non abbia di default l'uso della messa a fuoco.

    Mirare dalla finestrella ottica e mettere a fuoco (controllando sullo schermo per qualche secondo, poi lasciarlo spento....) ruotando a manina l'obiettivo non è poi la fine del mondo .....

  9. #9
    Senior Member L'avatar di gabri-l
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Località
    un paesino medievale sperduto nelle colline marchigiane ;-)
    Messaggi
    153
    nella mia olympus fe-310 non c'è modo di spegnere lo schermo ne di mettere a fuoco manualmente.non ho speranze
    S.O. Windows Vista Home Premium - Service Pack 2
    Processore Intel Pentium Dual CPU E2200 @ 2.20 Ghz
    Ram 3 GB - Sistema Operativo a 32 bit

  10. #10
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Allora l'unica soluzione è usare pile ricaricabili di buona qualità e di capacità adeguata, compatibili con la macchina (2500 mV o superiori) ....oppure comprare una reflex.....

  11. #11
    Senior Member L'avatar di gabri-l
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Località
    un paesino medievale sperduto nelle colline marchigiane ;-)
    Messaggi
    153
    Citazione Originariamente Scritto da il pazzo Visualizza Messaggio
    Allora l'unica soluzione è usare pile ricaricabili di buona qualità e di capacità adeguata, compatibili con la macchina (2500 mV o superiori) ....oppure comprare una reflex.....
    grazie per i consigli
    S.O. Windows Vista Home Premium - Service Pack 2
    Processore Intel Pentium Dual CPU E2200 @ 2.20 Ghz
    Ram 3 GB - Sistema Operativo a 32 bit

  12. #12
    Software Zone Fanatic
    MedioMod del Digital Imaging
    New Packaro
    L'avatar di cimi
    Data Registrazione
    03-10-2006
    Località
    Treviso City, bella, giovane e culturale. Una storia alle spalle e tanto sport nella periferia!
    Messaggi
    7.667
    Quando avevo la compattina della Olympus facevo foto solo col mirino, poi eventualmente usavo il display per vederne i risultati (comunque mediocri visto che era una 1,3Mpx... robe della preistoria). Usavo una doppia coppia di batterie stilo di buona qualità e potevo fare una marea di scatti con o senza flash (ovviamente si può sempre disabilitare in base alle modalità di posa risparmiando importanti ampere...). Se usate con giudizio danno sodddisfazioni. Ma stiamo parlando di compattine.

    Oggi faccio altrettanto con la mia superzoom FZ30 della Panasonic. Una digitale compatta dotata di zomm ottico 12x. Anche qui ho una doppia batteria di serie, sempre al litio, e anche in questo caso uso il mirino e il flash quando serve. Non ho mai problemi. Scarico del tutto la batteria e la ricarico, intanto uso l'altra...

    Sabato ho fatto il fotografo ad un matrimonio. Avevo due Canon... una D20 e una D500.
    La prima con un obiettivo 18-55, la seconda con un 18-55. Ho usato solo il flash integrato con una roba come 800 foto, molte con messa a fuoco automatica. Le batterie hanno ancora margine.

    Cosa si desume da tutta questa storia? Le digitali compatte, esattamente come ha detto il pazzo e pasma, non curano molto l'aspetto del consumo energetico ma alcune sono veramente disastrose. Poi l'utente deve essere più attento con la gestione del flash e del display.
    Batterie ricaricabili al Litio... ce ne sono di diverse tipologie: quelle buone ti durano anche più di 500 cicli di carica-scarica, l'autoscarica è circa 10-15% al mese, forniscono fino a 150 Wh/kg (il paragone andrebee fatto valutando la capacità in Ah quindi ampere-ora), quelle Li-ion sono da preferire alle Li-Po, alle Ni-Cd e alle Ni-MH.

    Insomma, dalle digitali compatte già acquistate e inefficienti non si possono risolvere molto i problemi se non con un pò di accortezze. Per chi si appresta all'acquisto di nuove macchine ecco allora l'importanza di vedere i consumi, la tipologia di batteria, la possibilità di disabilitare i display con un tastino esterno, ecc...
    Attenti a cosa v'inventa il cimi... SWZone Juventus Club - SWZone Rugby Club - FKC
    I'm the winner of 7° SWZTema, 8° SWZTema, 10° SWZTema and 15° SWZTema
    Clicca qui per il mitico Concorso Fotografico SWZTema

  13. #13
    Software Zone Fanatic L'avatar di pasma72
    Data Registrazione
    20-07-2004
    Località
    Viareggio
    Messaggi
    8.216
    Sabato ho fatto il fotografo ad un matrimonio.
    Cosa si desume da tutta questa storia?
    Si desume che esiste ancora gente che ti chiama a fare foto ad un matrimonio nonostate i tuoi noti risultati

    scherzi a parte poi posta qualcosa nell'apposito tread!!!

    La prima con un obiettivo 18-55, la seconda con un 18-55.
    Cosa si desume da tutta questa storia?
    Si desume che avevi due macchine diverse con lo stesso obiettivo... cosi a occhio mi sembra una cosa INUTILE, quindi spiegaci il perchè non portare un unica macchina, oppure due obiettivi!

    La regola della doppia batteria è comunque sacrosanta!
    il portale per le aziende locali
    dicono che è vero sì ma anche fosse vero non sarebbe giustificazione per non farlo più,

  14. #14
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Scusa Pasma, ma vuoi mettere un 18-55 con un ....18-55 ....?

  15. #15
    Software Zone Fanatic L'avatar di © Rocky
    Data Registrazione
    15-12-2005
    Località
    L'astronave è momentaneamente in riparazione.
    Messaggi
    6.752
    No no, io preferisco un 18-55 invece di un 18-55, che è tutta un'altra cosa

    Le due macchine servono solo per non stare lì a cambiare le pile
    Mi sento un'illusione in un mondo immaginario

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •