Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 16
  1. #1
    New Member L'avatar di sharp
    Data Registrazione
    30-09-2009
    Messaggi
    41

    Ventole e temperatura pc.

    Da qualche tempo ho un problema di temperatura alle ventole del mio pc (case).
    Ho installato CrystaDiskInfo e dopo circa un’oretta che il pc è acceso mi segnala, ogni tanto, 40°C con annesso messaggio di “allarme.”
    Quasi subito dopo mi scende però a 39°C.
    All’inizio della settimana avevo acquistato una bomboletta di aria compressa e dopo aver aperto il case, avevo ben pulito dalla polvere presente le due ventole.
    Mi devo preoccupare del raggiungimento di questa temperatura, oppure c’è una modalità mediante la quale posso tenere la temperatura regolata un po’ più bassa?
    Grazie e buona serata.

    sharp

  2. #2
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    La prossima volta sarebbe auspicabile che tu mettessi un titolo piu' esplicativo del problema, e non come quello che hai messo, se no potrebbero chiuderti la discussione.

    Sul tuo problema, è del tutto anomalo che a 40 gradi venga fuori un messaggio di allarme , ma è anche difficile aiutarti se non ci dici almeno il processore di cui parli, e se sei del tutto certo che tale temperatura sia riferita alla CPU o magari agli HD.

    Intanto prova a leggere le temperature con un software diverso (PC Wizard, SpeedFan, SIW o altro) e verifica per bene quali sono i limiti inclusi nel software per l'allarme.

    Ma 40 gradi non possono generare alcun allarme, su nessun pc, quale che sia la temperatura testata.

  3. #3
    New Member L'avatar di sharp
    Data Registrazione
    30-09-2009
    Messaggi
    41
    D'accordo, penso si tratta di configurare meglio CrystaDiskInfo.
    Ma la mia preoccupazione è se il raggiungimento dei 40°, segnalato dal software citato, possa danneggiare qualche elemento interno al pc e, se affermativo, come rimediarvi facendo scendere la temperatura e mantenendola un pò più bassa.
    Grazie e ciao
    Ultima modifica di frabi; 23-04-2010 alle 20.52.55 Motivo: Rimosso quote inutile

  4. #4
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Intanto, perdona se ti sembrero' pedante, ma non quotare il post immediatamente prima del tuo, se no il nostro database va a meretrici in un mese.......

    Per la temperatura vale quello che ti ho detto prima, ma ti assicuro che un processore nuovo, ancora imballato, ha una temperatura piu' alta ....... quindi non ti preoccupare affatto nè dei 40 nè dei 50 gradi, anche se continui a non dirci di che processore parli.

  5. #5
    New Member L'avatar di sharp
    Data Registrazione
    30-09-2009
    Messaggi
    41
    Ciao il pazzo,
    OK per la prima parte della tua risposta...ma sono un pò digiuno sull'argomento.
    Il processore che ho citato nel mio post precedente è quello della scheda madre.
    La temperatura rilevata - dopo aver installato anche PC Wizard 2010 - si riferisce all'HD.
    La mia domanda era mossa dal fatto che, l'anno scorso, ho provato a sentire odore di bruciato che veniva dal case e toccando la lamiera si sentiva...un bel caldo...
    Onde evitare e soprattutto prevenire, ho proposto questa discussione.

  6. #6
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Ahhhhh ..... allora dillo prima ....

    Scusami per il processore, ma quel post dove lo descrivi proprio non lo trovo .....

    Intanto la macchina è un po' vecchietta, e va trattata con un po' di giudizio ; quindi nel tuo caso mi permetto di consigliarti :

    1 verifica con cura le temperature in primo luogo del processore, che non dovrebbe mai superare i 72/75 gradi .... se d'estate vedi che va oltre, ti consiglio di pulire per bene la ventola o, al limite, cambiargli pure la pasta termoconduttiva (ci vogliono 20 minuti in tutto...)

    2 controlla per bene anche le altre ventole presenti, alimentatore compreso, e tienile pulite con un cotton fioc usato ogni sei mesi insieme ad una bella passata di aria compressa in bombolette

    3 per l'hd hai due possibilità :
    la prima è quella di vedere dove lo tieni montati, e vedere se è libero sopra e sotto, cioè se non sta appoggiato a qualche altro disco o magari nella parte piu' bassa del case. Insomma deve essere "sospeso, cioè non avere niente nè sopra e ne sotto.

    La seconda possibilità è quella di acquistare in qualsiasi negozio un gruppetto di ventole dedicate proprio agli hd, che sono abbastanza silenziose ed efficaci.
    Qualcosa di simile



    Ma, se il valore massimo si mantenesse sui 40 gradi, personalmente non mi preoccuperei piu' di tanto, se non appunto vedere se è possibile montarlo in modo piu' arioso.


    PS
    se sull'antina laterale del case, quella che si sfila, hai dei forellini predisposti per una ventola aggiuntiva, comprala (in gerene è da 80 mm, ma tu prenderai le misure) e la colleghi al primo molex (quelli bianchi che stanno in giro per il case) libero.
    Temperatura cpu alta: cambiare dissipatore?
    Ultima modifica di il pazzo; 23-04-2010 alle 18.41.08

  7. #7
    New Member L'avatar di sharp
    Data Registrazione
    30-09-2009
    Messaggi
    41
    Grazie di tutto.

    Sharp

  8. #8
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Citazione Originariamente Scritto da slashsmf Visualizza Messaggio
    Certo che questo è veramente intelligente ....... mangia pane e crema di volpe spalmata
    Ultima modifica di bonovox767; 24-04-2010 alle 17.23.08

  9. #9
    Software Zone Fanatic L'avatar di Capitano Nemo
    Data Registrazione
    20-04-2002
    Località
    Siderno (R.C.)
    Messaggi
    25.739
    pratica evasa tranquillo...

  10. #10
    New Member L'avatar di sharp
    Data Registrazione
    30-09-2009
    Messaggi
    41
    Ciao il pazzo,

    rileggendo con calma le tue indicazioni del post =6 di ieri 18.35.58, al punto 1 scrivi: "cura le temperature in primo luogo del processore, che non dovrebbe mai superare i 72/75 gradi..."
    Ma, come ti avevo indicato, la temperatura che rilevo con CrystaDiskInfo è quella dell'hd.
    Come rilevo quella del processore?

  11. #11
    Senior Member L'avatar di Ramses1973
    Data Registrazione
    24-12-2008
    Località
    Milano o Brescia
    Messaggi
    441
    Scusa Pazzo se ti anticipo,

    un software gratuito per le temperature, lo puoi trovare qui:

    CPUID

    Io uso da tempo la versione senza installazione su diversi PC con Xp, è un buon prodotto, gratuito.

    Non scaricare la versione pro che ha alcune limitazioni, e nel tuo caso per il singolo PC non serve.
    L'unica certezza è il dubbio

  12. #12
    New Member L'avatar di sharp
    Data Registrazione
    30-09-2009
    Messaggi
    41
    Ciao Ramses1973 e grazie del tuo intervento.
    Ho scaricato e lanciato il software segnalatomi, ma le voci che ho ottenuto e che mi ha analizzato NON sono quelle che vedo nel link indicatomi (ved. allegato).

  13. #13
    Senior Member L'avatar di Ramses1973
    Data Registrazione
    24-12-2008
    Località
    Milano o Brescia
    Messaggi
    441
    Probabilmente il programma non supporta il tipo di CPU o la scheda madre. Nel file di testo è evidenziato il tipo di cpu della Intel. Se corretto, e con il tipo di scheda madre, prova nel sito dell'Intel se hanno un software per il monitoraggio delle temperature. Se non ricordo male il programma si chiama Desktop Control Center ma deve essere scaricato in base al tipo di scheda madre.
    L'unica certezza è il dubbio

  14. #14
    New Member L'avatar di sharp
    Data Registrazione
    30-09-2009
    Messaggi
    41
    Ciao Ramses1973,
    SI', ci deve essere qualcosa nel mio pc che impedisce qualche operazione.
    Difatti con SpeedFan non mi leggeva i vari giri (rpm), essendo lo stesso pc un pò datato.

    Seguendo il tuo consiglio ho cercato in Intel, in inglese e per me molto ostico, di scaricare e poi lanciare "Intel Desktopo Control Center per DX38BT e DX48BT2" che dovrebbe essere quello adatto al mio caso: per XP prof.
    Ma l'operazione non è andata a buon fine perchè sembra di aver capito che debba aggiornare anche il bios.
    A me, non competente, mi si rizzano i capelli e quindi mi sono fermato qui.
    Comunque mi sembra strano che non esista un semplice software in grado di leggere le temperature....
    Cercherò meglio su internet.
    Che ne dici?

  15. #15
    Senior Member L'avatar di Ramses1973
    Data Registrazione
    24-12-2008
    Località
    Milano o Brescia
    Messaggi
    441
    Si, sono d'accordo. Per quanto so comunque la CPU ha una protezione sui surriscaldamenti, se il PC non si è mai improvvisamente e ripetutamente riavviato vuol dire che la temperatura critica non l'ha superata. Non aggiornerei il bios solo per vedere le temperature. Poi valgono sempre i saggi consigli del Pazzo. Controlla che le ventole siano pulite e le griglie di areazione libere da impurità.
    L'unica certezza è il dubbio

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •