Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 40
  1. #1
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    27-11-2001
    Messaggi
    9.400

    Lilo mini-HOWTO (non ufficiale)

    Visto che molti hanno problemi con questo bootloader, vediamo un pō di capire come si configura il file lilo.conf che contiene le opzioni necessarie a far partire i sistemi operativi

    1) Installazione di Lilo [Necessario a chi non lo ha installato o a chi vuole aggiornarlo] *Facoltativo

    Per scaricare l'ultima versione di Lilo, andare qui, al momento in cui scrivo č la 22.5.1
    Salvare il file su HD, quindi procedere alla sua decompressione (meglio se in una cartella temporanea) attrverso una console di root

    # cd /tmp
    # tar zxvf /path*to*file/lilo-22.5.1.tar.gz
    # cd lilo-22.5.1
    # ./QuickInst

    A questo punto il programma avvertirā che non aggiornerā versioni di lilo precedenti alla 21, premere INVIO, se gia esiste una directory /boot verrā chiesto di sovrascrivere i file, premere nuovamente INVIO, a questo punto Lilo comincierā a compilare. Terminata la compilazione, il programma chiederā di generare un nuovo file lilo.conf,o, se esiste di sovrascriverlo con uno nuovo, digitiamo yes e premiamo invio.
    A questo punto verrā chiesto dove installare fisicamente Lilo, installiamolo nell'MBR del primo HD (hda), digitando /dev/hda al prompt "Device name".
    Successivamente verrā chiesto qual'č il kernel di default, nel mio caso č /vmlinuz, quindi al prompt "Default kernel" inserire il proprio kernel di default. Se avete Mandrake,RedHat,Suse, č molto probabile che il vostro kernel di default sia nella cartella /boot; si puō vedere una lista dei kernel installati immettendo `!ls /boot/vm*`[senza apici] al prompt.
    Successivamente verrā chiesto se il kernel ha bisogno di un ramdisk iniziale, consiglio di lasciare il no di default.
    Il prossimo passo chiede all'utente se si vuole definire un'altro kernel, rispondiamo no per ora.
    A questo punto l'installer chiede se vogliamo che lilo faccia partire un altro sistema operativo, rispondiamo "yes" quindi al prompt successivo si richiede dov'č la sua collocazione sull'hd. Nel mio caso Windows XP č la prima partizione del primo disco, quindi al prompt scriverō `/dev/hda1`,Viene anche chiesta una label(etichetta) da assegnare, io ho optato per "Windows" (non mettete parole separate da spazio,al limite usate l'underscore, ES. Windows_XP).
    Se abbiamo un solo Windows installato, basterā premere invio per confermare (done) di aver finito, altrimenti definire la partizione in cui č installato l'altro windows (o un altro sistema operativo che non sia linux).
    Alla successiva quest rispondere yes per rinominare il vecchio file lilo.conf in lilo.conf.old, e quindi installare quello nuovo.
    Successivamente Lilo verrā testato premendo invio alla quest "Test LILO installation now ? [yes]". Incrociando le dita non dovrebbe dare messaggi d'errore, ma dare un'output simile a questo:

    Added linux *
    Added Windows
    The boot sector and the map file have *NOT* been altered.
    Infine l'installer ci chiederā di installare definitivamente lilo nell'mbr, basterā premere INVIO. Ecco l'output nel mio caso:

    Install LILO now ? [yes]

    You see now the output of the map installer with verbose progress reporting
    enabled. It will list all items that are installed for booting. Additionally,
    if there are have been warnings, they will be repeated again.

    LILO version 22.5.1, Copyright (C) 1992-1998 Werner Almesberger
    Development beyond version 21 Copyright (C) 1999-2003 John Coffman
    Released 28-Mar-2003 and compiled at 22:15:04 on Mar 31 2003.

    Reading boot sector from /dev/hda
    Using MENU secondary loader
    Calling map_insert_data

    Boot image: /vmlinuz
    Added linux *

    Boot other: /dev/hda1, on /dev/hda, loader CHAIN
    Added Windows

    Writing boot sector.
    /boot/boot.0300 exists - no boot sector backup copy made.

    Done.
    Il "Done" finale indica che l'installazione č andata a buon fine. Complimenti

    2) Edit del file /etc/lilo.conf

    Vediamo ora come editare il file di configurazione e renderlo un pō meno "rozzo" rispetto a quello creato di default dall'installer
    Ecco come si presenta il mio lilo.conf


    # LILO configuration created by QuickInst 22 Mon Mar 31 22:27:03 CEST 2003
    boot = /dev/hda
    prompt # always expect prompt
    timeout = 150 # wait 15 seconds
    vga = normal # force sane state
    lba32 # 'linear' is deprecated
    delay = 30 # delay 3 seconds if there is a stored command line
    #serial = 0,1200n8 # uncomment to use COM1 too
    read-only # initailly mount roots r/o
    root = current # use "current" root
    image = /vmlinuz
    label = linux
    other = /dev/hda1
    table = /dev/hda
    label = Windows
    A questo punto vi posto il file lilo.conf modificato da me, per l'utilizzo di linux e windows, a fianco metterō i commenti indicati con "#"


    boot = /dev/hda # Indica la periferica di boot
    prompt # Mostra un prompt da cui scegliere il sistema operativo da installare
    timeout = 150 # Attende 15 secondi prima di scegliere il s.o. predefinito
    vga = normal # Setta lo schermo in risoluzione vga
    compact # Riduce drasticamente i tempi di caricamento
    lba32 # Prende i parametri dell'hd direttamente dal BIOS
    read-only # NON MODIFICARE
    default = Windows # Setta il s.o. di default
    menu-title="..::SonOfTheStage's PC::.." # Un tocco di personalizzazione non guasta mai
    append = "hdd=ide-scsi" # Abilita l'emulazione SCSI per il masterizzatore, che nel mio caso č hdd (Secondary slave)
    #Caricamento kernel Linux

    image = /vmlinuz # Specifica la posizione dell'immagine Linux
    label = linux # Assegna un'etichetta
    root = /dev/hda2 # Specifica la partizione di root di Linux
    #Fine caricamento kernel Linux

    #Caricamento altri S.O.

    other = /dev/hda1 # Con other si fa bootare un'altro s.o.
    table = /dev/hda # Carica la tavola delle partizione dall'hd specificato
    label = Windows # Assegna un'etichetta
    master-boot # Usate questa opzione solo se il vostro Windows č su C:

    #Fine caricamento altri S.O.

    Modificate i parametri relativi alle vostre partizioni,hd,immagini del kernel ecc. e poi potete fare un semplice copia e incolla
    Diamo al prompt:

    #lilo -v

    Se tutto va bene il risultato sarā


    LILO version 22.5.1, Copyright (C) 1992-1998 Werner Almesberger
    Development beyond version 21 Copyright (C) 1999-2003 John Coffman
    Released 28-Mar-2003 and compiled at 22:15:04 on Mar 31 2003.

    Warning: COMPACT may conflict with LBA32 on some systems
    Reading boot sector from /dev/hda
    Using MENU secondary loader
    Calling map_insert_data

    Boot image: /vmlinuz
    Added linux

    Boot other: /dev/hda1, on /dev/hda, loader CHAIN
    Added Windows *

    Writing boot sector.
    /boot/boot.0300 exists - no boot sector backup copy made.
    Abbiamo finito

    Proviamo a riavviare per testare il tutto e vedere se va

    Incrociate le dita

  2. #2
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    27-11-2001
    Messaggi
    9.400
    Appena provato e installato questa nuova versione di lilo col procedimento spiegato qui su, va molto + veloce della versione fornita di default dal mio Linux (Slackware 9.0)

    Se avete problemi non esitate a scrivere

    Vi ricordo cmq che in caso di fallimento del boot di lilo, si puō provvedere a ripristinare almeno l'avvio di Windows usando un disco di boot di Windows e dando il comando:

    fdisk /mbr

    al prompt

    Buona fortuna

    Ciao

  3. #3
    Software Zone Fanatic
    L'eternauta della Pampa... sulla triste via del banning
    Don't forget
    L'avatar di Guster
    Data Registrazione
    14-09-2001
    Localitā
    Sealand
    Messaggi
    5.727
    Cumplimenti,un ottimo lavoro che servira a molti,me compreso


  4. #4
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    27-11-2001
    Messaggi
    9.400
    Lo spero

  5. #5
    SWZone Cofondatore
    SWZone Staff
    L'avatar di Cānaro
    Data Registrazione
    28-08-2001
    Localitā
    Bologna
    Messaggi
    15.554
    Scusa, a questo punto lo si potrebbe pure pubblicare come articolo, se sei d'accordo.

  6. #6
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    27-11-2001
    Messaggi
    9.400
    certo

  7. #7
    Software Zone Fanatic
    L'eternauta della Pampa... sulla triste via del banning
    Don't forget
    L'avatar di Guster
    Data Registrazione
    14-09-2001
    Localitā
    Sealand
    Messaggi
    5.727

  8. #8
    Software Zone Fanatic
    L'eternauta della Pampa... sulla triste via del banning
    Don't forget
    L'avatar di Guster
    Data Registrazione
    14-09-2001
    Localitā
    Sealand
    Messaggi
    5.727
    Con Knoppix sul hard disk,per avviarlo dovevo usare un floppy,ma ho seguito la tua guida e sono riuscito ad installare Lilo,ma non riesco a fare a modo che venga riconosciuto xp,questo č il file lilo.conf

    ------------------------------------------

  9. #9
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    27-11-2001
    Messaggi
    9.400
    Guster mi dici in che partizione hai Windows XP e da che drive fai il boot? (hd primario o secondario )

    Ah, nell'append la riga hdX=ide-scsi serve solo per il masterizzatore, ho visto che lo hai applicato a tutte le periferiche IDE


  10. #10
    Software Zone Fanatic
    L'eternauta della Pampa... sulla triste via del banning
    Don't forget
    L'avatar di Guster
    Data Registrazione
    14-09-2001
    Localitā
    Sealand
    Messaggi
    5.727
    WinXP c'e l'ho su C: e il boot nel mbr

  11. #11
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    27-11-2001
    Messaggi
    9.400

    per guster

    Supponendo l'mbr del primo hd (hda),e che il masterizzatore sia secondary slave, ti posto subito il lilo.conf modificato


    Ultima modifica di SonOfTheStage; 12-04-2003 alle 03.44.08

  12. #12
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    27-11-2001
    Messaggi
    9.400

    per guster 2

    Ecco il lilo.conf,rinominalo,copialo nella directory /etc[sovrascrivendo quello vecchio]
    e dai alla console

    lilo -v
    Se non ti da errori, hai un bootmanager perfettamente funzionante

    Hola amigo
    Ultima modifica di SonOfTheStage; 15-02-2005 alle 23.17.35

  13. #13
    Software Zone Fanatic
    L'eternauta della Pampa... sulla triste via del banning
    Don't forget
    L'avatar di Guster
    Data Registrazione
    14-09-2001
    Localitā
    Sealand
    Messaggi
    5.727
    che stringa devo modificare se il masterizzatore non č secondary slave ma ho questa combinazione

    Primary Master: Hard Disk
    Primary Slave: Lettore CD/DVD
    Secondary Master: Masterizzatore

    preferisco questa combinazione per il flusso dei dati nella copia al volo

  14. #14
    Software Zone Fanatic
    L'eternauta della Pampa... sulla triste via del banning
    Don't forget
    L'avatar di Guster
    Data Registrazione
    14-09-2001
    Localitā
    Sealand
    Messaggi
    5.727
    Comunque come dovevo lavorare su win,avevo eliminato lilo con il solito fdisk /mbr ,ma adesso quando cerco di reinstalarlo mi da questo errore


    Unable to determine what your first disk is. (Tried /dev/hda
    and /dev/sda, but none of them appears to exist.)
    Sorry, this is a fatal error.

  15. #15
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    27-11-2001
    Messaggi
    9.400

    per guster

    L'ho corretto per l'uso del masterizzatore

    per installarlo nell'MBR del primo hd dai da shell

    lilo -M /dev/hda
    e poi dai di nuovo:

    lilo -v

    Naturalmente usa il file che ti sto postando ora
    Ultima modifica di SonOfTheStage; 15-02-2005 alle 23.17.52

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •