Il trojan è nuovissimo,ma la vulnerabilità che sfrutta risale nientemeno al marzo 2000 e affligge le versioni 95/98 di Windows prive del relativo aggiornamento q256015 disponibile anche in italiano.
Il trojan è costituito da istruzioni malformate che se inserite in una pagina web mandano istantaneamente in crash il sistema dello sfortunato navigatore.

In sostanza sembra una riedizione del famigerato W97M/Concon scoperto il 26 aprile 2000.

Ulteriori informazioni sono disponibili su :
http://securityresponse.symantec.com...an.badcon.html