Risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Diskeeper 2007

  1. #1
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    21-06-2003
    Messaggi
    14.700

    Diskeeper 2007

    Commenta la News: Diskeeper 2007

    Link Diretto

  2. #2
    Software Zone Maniac
    Maniac for David Bowie & Apple
    SWZone Staff - Moderatore
    L'avatar di mark79
    Data Registrazione
    06-12-2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    7.116
    Non mi entusiasma che ogni anno fanno uscire una nuova versione del loro programma di deframmentazione, anche perché non è molto economico.

    Tutto da valutare se questa nuova funzione offra dei vantaggi, secondo me già la versione 9 faceva fin troppo.

    Member of the: SWZone Juventus Club ®
    Member of the: SWZone Bastard Club®© perchè essere solo cattivi, quando sforzandosi si può essere un Bastard !!!

  3. #3
    New Member
    Data Registrazione
    10-06-2002
    Località
    Genova
    Messaggi
    0
    A mio parere oltre che disturbante l'attività del sistema operativo è anche fuori dei tempi. Qualcuno dovrebbe dirgli che con la formattazione NTFS il grado di formattazione è ridotto quasi a zero e quindi rende dannosa oltre che inutile una funzione di questa tipologia che continua a macinare inutilmente in backgroud.
    Faccio un'altra considerazione, da sempre io sapevo che la deframmentazione va fatta a sistema operativo fermo e non mentre stai spostando i file da un punto all'altro del disco, non mi sembra molto ragionevole mettere in ordine i file mentre vengono usati.

  4. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    14-07-2004
    Località
    Provincia di Torino
    Messaggi
    226
    Concordo; posso confermare che anche impostando lo smart scheduling, che in pratica entra in azione solo quando serve, ogni tanto è necessaria la deframmentazione manuale in quanto solo fermandosi si ottiene il risultato migliore; oltretutto anche se impostato in priorità bassa quando il processo entra in esecuzione rallenta il pc, più o meno visibilmente a seconda della potenza

  5. #5
    Software Zone Maniac
    Maniac for David Bowie & Apple
    SWZone Staff - Moderatore
    L'avatar di mark79
    Data Registrazione
    06-12-2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    7.116
    Quoto Giancarlo, infatti, i sacri testi consigliano di fare la deframmentazione dopo un riavvio, proprio per terminare tutti i processi di scrittura sull'HD e, se proprio volessimo eseguirla alla lettera, andrebbe fatta in modalità provvisoria.

    Senza, però esagerare, diciamo che la deframmentazione ad un orario prefissato potrebbe essere un compromesso accettabile, ma averla in perenne sottofondo mi sembra una cosa assurda.

    Mi dispiace molto, la Diskeeper è l'azienda leader nel settore, ma dalla versione 9 si sono lanciati nelle logiche di mercato cercando di trovare sempre nuove "scuse" per costringere gli acquirenti ad aggiornare la loro versione di diskeeper, quando c'è molto poco da inventarsi.
    Member of the: SWZone Juventus Club ®
    Member of the: SWZone Bastard Club®© perchè essere solo cattivi, quando sforzandosi si può essere un Bastard !!!

  6. #6
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Mai stato cosi' d'accordo.

    Inoltre mi permetterei di aggiungere che, al di la della bontà del prodotto che non voglio giudicare, ritengo personalmente che alcune operazioni come la formattazione, lo scandisk o la deframmentazione vadano fatte sempre e comunque con i tools di sistema.

    Ora potranno essere anche piu' lenti, potranno non avere le caratteristiche di ottimizzazione continua (?) ma credo che il progettista del vituperato SO sia piu' affidabile nella creazione di una routine cosi' importante e delicata come il defrag.

    Altro discorso è testare la bontà dell'HD dove il tool proprietario della casa madre dell'HD è sen'altro piu' specifico.

    Come già segnalato poi da qualcuno mi fa un poco impressione pensare che, mentre sto' streammando o masterizzando qualcosa di impegnativo, il sistema si metta a riordinare file, ad accorparne pezzettini e, contemporaneamente, ad indicizzare i file tramite un'altra routine di windows , che tengo personalmente disabilitata.

  7. #7
    Software Zone Maniac
    Maniac for David Bowie & Apple
    SWZone Staff - Moderatore
    L'avatar di mark79
    Data Registrazione
    06-12-2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    7.116
    Per amor do cronaca, il deframmentatore di XP è by Diskeeper, dovrebbe corrispondere alla versione 5 Lite.

    Comunque, già passando alla versione 7 Lite (che è disponibile in rete come freeware) si nota un' aumento di efficenza che rende possibile eseguire la deframmentazione in pochi minuti (leggi non ci sono scuse per non farla almeno 1 volta alla settimana).

    Dalla 9 in poi, però, non hanno saputo cosa inventarsi su una operazione che era già efficientissima dalla versione 7 e con la 2007 (che corrisponde alla 11) sono in pieno delirio informatico.




    P.S. Sono curiosissimo di vedere cosa si inventeranno per la futura versione 12
    Member of the: SWZone Juventus Club ®
    Member of the: SWZone Bastard Club®© perchè essere solo cattivi, quando sforzandosi si può essere un Bastard !!!

  8. #8
    Advanced Member
    Data Registrazione
    30-03-2002
    Località
    Mexico City
    Messaggi
    781

    io addirittura con diskeeper 2007 per deframmentare c: dopo 8 ore sono al 40% ...

  9. #9
    New Member
    Data Registrazione
    10-06-2002
    Località
    Genova
    Messaggi
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Speedy
    io addirittura con diskeeper 2007 per deframmentare c: dopo 8 ore sono al 40% ...
    Certo non è normale, vedi se ti ritrovi in quella metodica che io ho sempre usato e che potresti ricalcare volendo:

    1)Separare il paging dal sistema operativo o provvisoriamente eliminarlo per poi ricrearlo..

    2)Fare sempre uno scandisk prima.

    3)Farlo spesso almeno ogni 15 giorni

    4)In queste condizioni qualsiasi deframmentatore va bene.

    5) presenza necessaria di almeno (meglio se di più ) del 15% di spazio libero.

  10. #10
    Senior Member
    Data Registrazione
    18-11-2004
    Messaggi
    425
    Sentite ma secondo voi, dall'alto della vostra esperienza, com'è onestamente l'utilità di deframmentazione inclusa in Windosws Xp???
    E' utile ho c'è veramente bisogno di questo Diskeeper???

  11. #11
    Software Zone Fanatic
    Data Registrazione
    19-12-2004
    Messaggi
    27.611
    Citazione Originariamente Scritto da AndreaD Visualizza Messaggio
    Sentite ma secondo voi, dall'alto della vostra esperienza, com'è onestamente l'utilità di deframmentazione inclusa in Windosws Xp???
    E' utile ho c'è veramente bisogno di questo Diskeeper???
    E' senz'altro utile, anche se esistono altri software deputati alla deframentazione che possono usare algoritmi diversi.

    Ma per rispondere alla tua domanda, l'utilità di deframmentazione di XP è senz'altro un buon prodotto, senza eccellere e senza farci urlare al miracolo tecnologico.

    Per tuo sfizio personale potresti optare anche per un altro software, come WINCONTIG, creato dal nostro amico Marco D'Amato, che ha la peculiarità di essere stato fatto da un nostro amico, poi è gratis, poi è molto ben fatto e poi è pure piu' veloce di quello standard di XP :

    http://news.swzone.it/swznews-20981.php

  12. #12
    New Member L'avatar di werder
    Data Registrazione
    19-02-2007
    Messaggi
    32
    Citazione Originariamente Scritto da AndreaD Visualizza Messaggio
    Sentite ma secondo voi, dall'alto della vostra esperienza, com'è onestamente l'utilità di deframmentazione inclusa in Windosws Xp???
    E' utile ho c'è veramente bisogno di questo Diskeeper???
    Personalmente penso che il deframmentatore "di serie" su xp sia inadeguato: io uso jkdefrag e ultradefrag entrambi gratuiti, sono molto più veloci ed efficenti.
    Tra quelli a pagamento ho provato sia diskeeper che perfect disk (secondo me il migliore) circa due anni fa. Ritengo che fanno un lavoro migliore rispetto ai cugini gratuiti, anche se non di molto, per cui non vedo la necessità di spendere decine di euro per perfect disk che vedo, dal sito del produttore, costare 40$

  13. #13
    Software Zone Fanatic L'avatar di giancarlo31
    Data Registrazione
    28-04-2005
    Località
    Genova
    Messaggi
    5.725
    Citazione Originariamente Scritto da werder Visualizza Messaggio
    Personalmente penso che il deframmentatore "di serie" su xp sia inadeguato: io uso jkdefrag e ultradefrag entrambi gratuiti, sono molto più veloci ed efficenti.
    Tra quelli a pagamento ho provato sia diskeeper che perfect disk (secondo me il migliore) circa due anni fa. Ritengo che fanno un lavoro migliore rispetto ai cugini gratuiti, anche se non di molto, per cui non vedo la necessità di spendere decine di euro per perfect disk che vedo, dal sito del produttore, costare 40$
    La deframmentazione non è un'operazione eccezionale per la quale occorrono programmi particolari, soprattutto con le nuove metodiche che non si basano più sullo spostamento di tutti i file da un punto all'altro disco ma viene effettuata a blocchi separati. Lo puoi vedere anche direttamente dal grafico durante l'operazione e sul digramma finale. Premesso questo va fatta con certe regole:
    1) Uno scandisk preventivo e completo con riavvio pianificato e correzione di eventali errori oltre che alla pulizia delle voci inutili obsolete.
    2) Dal momenti che si parla di Windows XP non è cosa saggia farla in modalità grafica visti tutti i programmi in attività e soprattutto la valanga di sevizi totalmente attivi.
    3) Le voci che non potranno essere deframmentate/spostate non lo saranno neppure con i programmi a pagamento.
    4) Pulizia generale delle scorie della navigazione che ostacolano l'operazione.
    5) Grande spazio libero che se anche consigliato che debba essere il 15% dello spazio totale è preferibile che sia molto più grande. I vagoncini che spostano i file hanno bisogno che la strada sia libera per procedere.
    6) Sempre a mio parere la soluzione migliore è fare la deframmentazione in dos al riavvio,
    Sono quindi d'accordo con Pasquale quando sostiene che il deframmentatore di Windows XP fa il suo lavoro onestamente e proficuamente. Se poi uno desidera altre sofisticazzioni aggiuntive come sempre questi programmi forniscono sarà senz'altro un arricchimento del programma ma hanno poco a che fare con la sostanza dell'operazione deframmentazione.

    http://giancarlof-giancarlo.blogspot...e-windows.html

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •