Risultati da 1 a 11 di 11
  1. #1
    New Member
    Data Registrazione
    10-06-2002
    Località
    Genova
    Messaggi
    0

    Modifica della lettera di unità di sistema-avvio in Windows XP

    Commenta il Tips: Modifica della lettera di unità di sistema-avvio in Windows XP

    Link Diretto

  2. #2
    New Member
    Data Registrazione
    01-07-2007
    Messaggi
    3

    PC Morto dopo rinomina

    Ciao,
    ho trovato e seguito le istruzioni per rinominare le lettere di unità del mio pc di casa, ma purtroppo il risultato è stato di quelli non sperati: il pc si ferma durante il riavvio, senza più completarlo.
    La situazione iniziale prima dell'operazione di rinomina era che avevo l'H.D. diviso nelle due partizioni H: (con Windows XP) ed I: (Con i dati): io ho eseguito il rinomina di tali lettere in C: e D:, nonchè ho anche rinominato quella del lettore/masterizzatore DVD in E: (prima era un'altra lettera), proprio dalle chiavi di registro, e accedendo proprio come administrator (non avevo altre utenze su quel pc), ma evidentemente l'operazione non è andata a buon fine...
    Nessun suggerimento prima che formatto tutto quanto ?!?
    Sono anche riuscito ad entrare in modalità di recupero alla schermata DOS, sotto C: e D: ma non mi fa partire il regedit in nessun modo; oltretutto H: ed I: risultano inaccessibili, in tale modalità.

  3. #3
    Utente clone
    Account disabilitato

    Data Registrazione
    20-04-2007
    Messaggi
    393
    Citazione Originariamente Scritto da akela00
    Ciao,
    ho trovato e seguito le istruzioni per rinominare le lettere di unità del mio pc di casa, ma purtroppo il risultato è stato di quelli non sperati: il pc si ferma durante il riavvio, senza più completarlo.
    La situazione iniziale prima dell'operazione di rinomina era che avevo l'H.D. diviso nelle due partizioni H: (con Windows XP) ed I: (Con i dati): io ho eseguito il rinomina di tali lettere in C: e D:, nonchè ho anche rinominato quella del lettore/masterizzatore DVD in E: (prima era un'altra lettera), proprio dalle chiavi di registro, e accedendo proprio come administrator (non avevo altre utenze su quel pc), ma evidentemente l'operazione non è andata a buon fine...
    Nessun suggerimento prima che formatto tutto quanto ?!?
    Sono anche riuscito ad entrare in modalità di recupero alla schermata DOS, sotto C: e D: ma non mi fa partire il regedit in nessun modo; oltretutto H: ed I: risultano inaccessibili, in tale modalità.
    Sono giancarlo quello che ha scritto questo tip, anche se ora se ne sono appropriati con la scritta Rostor, scritta totalmente abusiva. Tu hai sbagliato certamente qualcosa, perchè si tratta di un'operazione delicata e precisa nei passaggi sequenziali soprattutto quello della tab protezione, questa variazione è stat verificata ed è perfettamente funzionante, d'altra parte basta che tu la cerchi sulla rete e cosi potrai confermartelo.

  4. #4
    Utente clone
    Account disabilitato

    Data Registrazione
    20-04-2007
    Messaggi
    393
    Citazione Originariamente Scritto da gcnfer
    Sono giancarlo quello che ha scritto questo tip, anche se ora se ne sono appropriati con la scritta Rostor, scritta totalmente abusiva. Tu hai sbagliato certamente qualcosa, perchè si tratta di un'operazione delicata e precisa nei passaggi sequenziali soprattutto quello della tab protezione, questa variazione è stata verificata ed è perfettamente funzionante, d'altra parte basta che tu la cerchi sulla rete e cosi potrai confermartelo.

  5. #5
    New Member
    Data Registrazione
    01-07-2007
    Messaggi
    3

    Unica remora

    Ciao Giancarlo,
    prima di fare il rinomina avevo trovato anche quest'altra pagina web che ne parlava, ma che permetteva di fare il tutto tramite GUI:
    http://www.megalab.it/articoli.php?id=337
    L'unica remora che mi era venuta era che in quella pagina - e l'ho effettivamente provato pure sul pc - si afferma che non è possibile cambiare la lettera dell'unità sulla quale è installato il S.O. (cosa che invece tramite la tua procedura ho fatto, poichè da H: l'ho rinominato in C: ... ed infatti ora non mi parte più immagino perchè non riesce più a trovare il S.O.... ).
    Considera che mi sono pure fatto uno schema con la procedura passo passo, visto che dovevo rinominare più lettere, con la sostituzione con la lettera temporanea Z:
    Circa le autorizzazioni t'ho detto, l'unica utenza che c'era sul pc era quella di "Administrator" che già presentava le impostazioni come mostravi tu, salvo che non erano modificabili (erano grigette) poichè appunto penso fosse l'utenza amministratore che il S.O. imposta quando viene installato...

  6. #6
    Utente clone
    Account disabilitato

    Data Registrazione
    20-04-2007
    Messaggi
    393
    Difficile dire da parte mia cosa è successo, in ogni caso puoi fare una reinstallazione da cd-rom sempre che tu abbia il cd originale integrato con i Services Pack che hai istallato sul sistema, stampa questo stralcio di una pubblicazione Microsoft e seguila fedelmente:

    Reinstallare Windows XP avviando il computer dal CD di Windows XP
    Per reinstallare Windows XP avviando il computer dal CD di Windows XP, attenersi alla seguente procedura: 1. Inserire il CD di Windows XP nell'unità CD-ROM o DVD-ROM del computer, quindi riavviare il computer.
    2. Quando viene visualizzato un messaggio analogo a "Premere un tasto per effettuare l'avvio dal CD", premere un tasto qualsiasi per avviare il computer dal CD di Windows XP.

    Nota È necessario che il computer sia configurato per l'avvio dall'unità CD-ROM o DVD-ROM. Per ulteriori informazioni su come configurare il computer per l'avvio dall'unità CD-ROM o DVD-ROM, consultare la documentazione del computer o rivolgersi al produttore del computer.
    3. Nella schermata iniziale dell'installazione viene visualizzato il messaggio seguente:
    Questa fase dell'installazione prepara Microsoft Windows XP per l'esecuzione sul computer.

    Per installare Windows XP, premere INVIO.

    Per riparare un'installazione di Windows XP, premere R. (non premere questo R serve per la console )

    Per uscire dal programma di installazione senza installare Windows XP, premere F3.
    Premere INVIO per installare Windows XP.
    4. Nella finestra del contratto di licenza di Windows XP premere F8 per accettare i termini del contratto.
    5. Assicurarsi che nella casella sia selezionata l'installazione corrente di Windows XP, quindi premere R per ripristinare Windows XP.
    6. Seguire le istruzioni visualizzate per reinstallare Windows XP. Dopo il ripristino di Windows XP può essere necessario riattivare la copia di Windows XP.

    p.s. Fai attenzione a due cose :
    1)deve assolutamente riconoscere il sistema operativo installato

    2)Non premere la prima ma la seconda R

  7. #7
    New Member
    Data Registrazione
    01-07-2007
    Messaggi
    3
    OK,
    stasera quando arrivo a caa provo così.
    Mille grazie, poi posterò il risultato (che spero proprio sia quello sperato! )
    Ciao

  8. #8
    Software Zone Fanatic L'avatar di Capitano Nemo
    Data Registrazione
    20-04-2002
    Località
    Siderno (R.C.)
    Messaggi
    25.735
    la prossima volta però utilizzate il forum per risolvere i problemi...qui si commentano le news o i tips, non i problemi....e per aiutare anche altri che si potrebbero trovare in questa situazione. Grazie

  9. #9
    New Member
    Data Registrazione
    09-01-2009
    Messaggi
    2
    lo dico chiaro e tondo. questo tutorial va evitato. non è altro che la forzatura per il sistema a cambiare le lettere di unità, come da procedura microsozz.
    il mio istinto mi ha suggerito di non seguire tutta la procedura, non l'ho ascoltato e mi ritrovo il sistema operativo inutilizzabile. questo a causa delle variabili di ambiente (secondo me) del %SystemRoot% che costringe il sistema operativo a cercare la roba nell'unità D:
    ma è solo un'ipotesi.

    di fatto, ho seguito le istruzioni passo passo e puf... xp non si avvia più. e così sono costretto all'ennesimo ripristino di dati con conseguente perdita di tempo e usura di lettore.

    io non so che variabili tu abbia, però se ha funzionato a te hai un pc molto intelligente. la maggior parte degli utenti però evidentemente no.

  10. #10
    Software Zone Maniac
    Plagiatore ufficiale di SWZone
    L'avatar di homer
    Data Registrazione
    18-09-2005
    Località
    Foligno
    Messaggi
    1.728
    Citazione Originariamente Scritto da moralizer Visualizza Messaggio
    lo dico chiaro e tondo. questo tutorial va evitato. non è altro che la forzatura per il sistema a cambiare le lettere di unità, come da procedura microsozz.
    il mio istinto mi ha suggerito di non seguire tutta la procedura, non l'ho ascoltato e mi ritrovo il sistema operativo inutilizzabile. questo a causa delle variabili di ambiente (secondo me) del %SystemRoot% che costringe il sistema operativo a cercare la roba nell'unità D:
    ma è solo un'ipotesi.

    di fatto, ho seguito le istruzioni passo passo e puf... xp non si avvia più. e così sono costretto all'ennesimo ripristino di dati con conseguente perdita di tempo e usura di lettore.

    io non so che variabili tu abbia, però se ha funzionato a te hai un pc molto intelligente. la maggior parte degli utenti però evidentemente no.
    Ed infatti nella premessa si diceva:

    Vedo sempre più spesso sul forum formulata questa domanda e viene chiesto come fare per modificare la lettera dell'unità di sistema. Data la pericolosità dell'operazione soprattutto per gli effetti che potrebbe provocare la risposta è sempre negativa ossia non si può fare, anche perchè virtualmente è difficile conoscere le capacità informatiche dell'interlocutore.
    Un modo per farlo c'è, sempre preso con le molle, dal momento che si vanno a toccare le lettere che sono determinanti per l'avvio, modificando alcune sottochiavi con due programmi installati in Windows XP.
    C'è un pò di Homer in tutti noi
    SWZone Juventus Club®
    A casa mia anche il gatto è BIANCONERO

  11. #11
    New Member
    Data Registrazione
    09-01-2009
    Messaggi
    2
    Citazione Originariamente Scritto da homer Visualizza Messaggio
    Ed infatti nella premessa si diceva:

    Vedo sempre più spesso sul forum formulata questa domanda e viene chiesto come fare per modificare la lettera dell'unità di sistema. Data la pericolosità dell'operazione soprattutto per gli effetti che potrebbe provocare la risposta è sempre negativa ossia non si può fare, anche perchè virtualmente è difficile conoscere le capacità informatiche dell'interlocutore.
    Un modo per farlo c'è, sempre preso con le molle, dal momento che si vanno a toccare le lettere che sono determinanti per l'avvio, modificando alcune sottochiavi con due programmi installati in Windows XP.
    e quindi la premessa dice che è impossibile, che non devo provarci e mi dice però che un modo esiste. allora se un modo esiste deve potermi garantire che funziona o quanto meno sulla base delle esperienze degli utenti, essere corretto mano a mano. soprattutto considerando che non sono un niubbo totale.

    penso che il punto debole di questo procedimento sia questo:
    io proverei a metterlo in pratica modificando le variabili di sistema (pannello di controllo > sistema >impostazioni avanzate > variabili d'ambiente) con la nuova unità in C:\WINDOWS anzichè %SystemRoot% come compare e sostituire poi le lettere C: a D: (riferendomi all'esempio in cui l'unità D: deve diventare C: e magari viceversa). e però è solo un'ipotesi, ancora non saprei se può funzionare. ma è comunque un modo per spingere il sistema a cercare se stesso nella nuova unità.

    così come è messo, le unità cambiano ma il pc non trova i file di boot. questo tutorial può servire a chi ha due partizioni (C: e D entrambe avviabili con ambienti microsoft, e cioè una cerchia molto ristretta di utenti.

    io avevo un portatile che di fabbrica aveva una partizione nascosta (fat32 o ntfs) di ripristino, il sistema operativo in C: e l'unità dati in D:
    ho installato un altro sistema operativo windows che ha sovrascritto C: e D: ma ha riconosciuto la partizione nascosta montandola come C:
    risultato? il sistema in D: e in E: l'unità dati.
    Cambiando le chiavi di registro ho ottenuto soltanto che il sistema cercava i file da bootare nella partizione di ripristino secondo me, e non si avviava più.
    e dire che era logico, posso prendermela solo con me stesso per non aver provato a modificare le variabili. però per come è messo, il tutorial è incompleto.

    Se il tutorial funziona è giusto tenerlo. ma se è incompleto penso vada corretto

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •