Salve a tutti, il mio nick è Comenio; ho 58 anni, sono da poco iscritto a SWZ Forum.
Vivo e lavoro a Napoli e ho una grande passione per la statistica applicata al gioco del lotto.
Sono in cerca di appassionata, competente e seria collaborazione non lucrativa da parte di un programmatore / programmatrice con l'obiettivo di realizzare un software previsionale e dare origine a una start up di rete.

Chi è interessato può contattarmi attraverso queste pagine o tramite mail per dare corso a un primo contatto iniziale per approfondire di cosa stiamo parlando.

Accenni sul programma da realizzare
In 25 anni di ricerca ho originato un modello statistico multidimensionale basato sulla legge del terzo. Nulla che abbia in comune con il calcolo della probabilità, né altro in comune con i restanti programmi anche ben scritti e strutturati da competenti autori, programmatori e case di software specifico dedicato al gioco del lotto.


Nell’ipotesi che tra coloro che mi leggeranno ci fosse un esperto programmatore - programmatrice intenzionato a intraprendere questo percorso innovativo, sarò lieto di colloquiare per indicare il modello statistico, la strategia, l’obiettivo e sottoporre alla cortese attenzione l'analisi del progetto.

---
Quando tutti i 90 numeri vengono estratti, nonostante la reimmissione dei bussolotti nell'urna, la legge del terzo (Blaise Pascal) si compie, noi possiamo tracciare il suo bioritmo statistico (non matematico) rendendolo leggibile agli occhi di tutti.

Immagazzinati i dati in apposite variabili – array dinamici - andremo opportunamente a inserirli sotto la curva gaussiana, quindi saremo in grado di quantizzare la media dell’intera popolazione dei dati, lo scarto quadratico medio e implementare un oscillatore parametrico / grafico capace di farci comprendere la nascita e la fine del fenomeno, cioè il suo bioritmo; ma questo è solo un piccolo aspetto del quadro generale che interessa l’indagine statistica che ci porterà alla creazione del primo step: le classi di frequenza.

Da questo punto in poi cambia tutto il modo di osservare il fenomeno attraverso il modello statistico che chi scrive ha originato. Non desidero insegnare niente a nessuno, desidero solo incontrare persone che credono in loro stessi e che insieme a me desiderano impegnarsi per realizzare un sogno.
---
La mia speranza è trovare un programmatore - programmatrice che desidera valutare, comprendere ed entrare a far parte a pieno titolo del progetto e ciò che realizzeremo con il mio modello statistico capace di guardare all'intera popolazione dei dati estrazionali da un altro punto di osservazione, mettendo in relazione tutte e 11 le ruote e predire quale sarà l’estratto futuro e quali le correlazioni statistiche che porteranno a lusinghieri risultati.

Chi scrive è convintissimamente certo che per vincere al lotto non c’è bisogno di predire l’uscita della cinquina, in quanto anche un solo numero che si presenti in un range di tempo statisticamente certo permette di moltiplicare per 11 la posta in gioco.

Noi sapremo andare oltre come una vera squadra che sa unire le energie di ogni suo componente per giungere tutti insieme verso traguardi più grandi e luminosi!
Comenio.