Pagina 23 di 23 PrimaPrima ... 131920212223
Risultati da 331 a 344 di 344
  1. #331
    New Member
    Data Registrazione
    12-09-2018
    Messaggi
    12
    Citazione Originariamente Scritto da danilo79 Visualizza Messaggio
    Ciao chilango

    Il virus della chiavetta puo essere nella pennetta o nel computer o in tutte e due...
    Nel tuo caso molto probabile era il pc scolastico.....c era una voce che partiva in automatico crogramdata/netframework/mscore.exe
    Che probabilmente era quella ha provocare collegamenti...
    Solitamente questo virus si trova nella sezione registry drlla scansione con frst....
    Solitamente non è quello il file incriminato e ci buole un po di piu a capire il file colpevole...
    In provvisoria e con avvio pulito non succedeva perche quel file non veniva caricato avendo prima disabilitato tutto tranne i servizi microsoft....in provbisoria vengono caricati solo i drive essenziali...

    Spero di averti spiegato benino il problema...

    Ciao
    Ciao danilo79, ok grazie ancora, sei stato chiaro.
    Se dovesse ricomparire ti disturberò di nuovo

    grazie

  2. #332
    New Member
    Data Registrazione
    02-08-2018
    Messaggi
    9
    Ciao Danilo, devo ,purtroppo, ancora una volta porre alla tua attenzione altri due nuovi casi a infezione.
    ti allego i files di entrambe le scansioni in questo post distnguendoli per PC1 e PC2.

    PC1:
    Addition.txt FRST.txt

    PC2:
    Addition.txt FRST.txt

    Ringraziandoti. come sempre, per la tua cortesia, attendo tue indicazioni.

  3. #333
    Senior Member
    Data Registrazione
    23-11-2015
    Messaggi
    100
    Ciao Restoinattesa

    esegui queste operazioni su PC1 ,
    Poi inserisci la chiavetta infetta...
    -Formatta la chiavetta ,prima pero se ti interessano i dati contenuti fai cosi:
    Per visualizzare tutte le cartelle nascoste dal virus sulla chiavetta si deve andare sul prompt dei comandi(CMD).
    Basterà scrivere nella barra di ricerca CMD.Apparirà il prompt che avvieremo con doppio click.
    Digitare il seguente comando
    ATTRIB -H -R -S /S /D G:\*.*
    G
    si riferisce alla pendrive, se diversa si deve modificare la lettera.
    Attendere che il comando faccia il suo lavoro.Se i file sono molti impiegherà un po' di tempo.
    Tutte le cartelle saranno nuovamente visibili.
    A questo punto si dovranno eliminare tutti i files che non si conoscono con tutti i collegamenti creati dall'infezione.

    -Poi posiziona frst.exe e il file allegato fixlist.txt sul desktop (mi raccomando sul desktop)
    -
    Tasto dx sopra frst.exe e cliccare su esegui come amministratore
    -
    Una volta aperto clicca su fix
    -
    Attendi che finisca e che il pc si riavvi ( se non si riavvia fallo te)
    -Riformatta la chiavetta per sicurezza
    -Posta il fixlog.txt mi racomando (lo trovi sul desktop)

    -vedi se copiando dei file ti crea piu i collegamenti...

    Fixlist PC1:

    File Allegati File Allegati
    Ultima modifica di danilo79; 27-09-2018 alle 08.20.47

  4. #334
    Senior Member
    Data Registrazione
    23-11-2015
    Messaggi
    100
    Ciao Restoinattesa

    esegui queste operazioni su PC2 ,

    Poi inserisci la chiavetta infetta...
    -Formatta la chiavetta ,prima pero se ti interessano i dati contenuti fai cosi:
    Per visualizzare tutte le cartelle nascoste dal virus sulla chiavetta si deve andare sul prompt dei comandi(CMD).
    Basterà scrivere nella barra di ricerca CMD.Apparirà il prompt che avvieremo con doppio click.
    Digitare il seguente comando
    ATTRIB -H -R -S /S /D G:\*.*
    G
    si riferisce alla pendrive, se diversa si deve modificare la lettera.
    Attendere che il comando faccia il suo lavoro.Se i file sono molti impiegherà un po' di tempo.
    Tutte le cartelle saranno nuovamente visibili.
    A questo punto si dovranno eliminare tutti i files che non si conoscono con tutti i collegamenti creati dall'infezione.

    -Poi posiziona frst.exe e il file allegato fixlist.txt sul desktop (mi raccomando sul desktop)
    -
    Tasto dx sopra frst.exe e cliccare su esegui come amministratore
    -
    Una volta aperto clicca su fix
    -
    Attendi che finisca e che il pc si riavvi ( se non si riavvia fallo te)
    -Riformatta la chiavetta per sicurezza
    -Posta il fixlog.txt mi racomando (lo trovi sul desktop)

    -vedi se copiando dei file ti crea piu i collegamenti...

    Fixlist PC2:
    File Allegati File Allegati

  5. #335
    New Member
    Data Registrazione
    02-08-2018
    Messaggi
    9
    Ti ringrazio ancora una volta. Ho risolto in entrambi i casi.

    PC1: Fixlog.txt

    PC2: Fixlog.txt

    Ti volevo chiedere con l'occasione se esistesse un modo per prevenire questo tipo di infezione.

  6. #336
    Senior Member
    Data Registrazione
    23-11-2015
    Messaggi
    100
    Si esiste...
    Devi disattivare l autorun delle periferiche usb...vedi qui Come proteggersi dalle chiavette USB infettate | Salvatore Aranzulla

    Ciao

  7. #337
    New Member
    Data Registrazione
    22-10-2018
    Messaggi
    10
    Buonasera,sono incappato nel disgraziato malware delle chiavette USB;temo che abbia infettato sia il pc che la chiavetta e ho quindi scaricato frst sul desktop,cliccato "scan" e ottenuto due file txt (FRST.txt e addition.txt).
    File Allegati File Allegati

  8. #338
    Senior Member
    Data Registrazione
    23-11-2015
    Messaggi
    100
    Ciao Babbala

    esegui queste operazioni:

    inserisci la chiavetta infetta...
    -Formatta la chiavetta ,prima pero se ti interessano i dati contenuti fai cosi:
    Per visualizzare tutte le cartelle nascoste dal virus sulla chiavetta si deve andare sul prompt dei comandi(CMD).
    Basterà scrivere nella barra di ricerca CMD.Apparirà il prompt che avvieremo con doppio click.
    Digitare il seguente comando
    ATTRIB -H -R -S /S /D G:\*.*
    G si riferisce alla pendrive, se diversa si deve modificare la lettera.
    Attendere che il comando faccia il suo lavoro.Se i file sono molti impiegherà un po' di tempo.
    Tutte le cartelle saranno nuovamente visibili.
    A questo punto si dovranno eliminare tutti i files che non si conoscono con tutti i collegamenti creati dall'infezione.

    -Poi posiziona frst.exe e il file allegato fixlist.txt sul desktop (mi raccomando sul desktop)
    -Tasto dx sopra frst.exe e cliccare su esegui come amministratore
    -Una volta aperto clicca su fix
    -Attendi che finisca e che il pc si riavvi ( se non si riavvia fallo te)
    -Riformatta la chiavetta per sicurezza
    -Posta il fixlog.txt mi racomando (lo trovi sul desktop)

    -vedi se copiando dei file ti crea piu i collegamenti...

    NB: il pc è infetto non solo dal virus deòòa chiavetta, quindi se vuoi bonificarlo apri una nuova discussione sempre in questa sezione....
    File Allegati File Allegati

  9. #339
    New Member
    Data Registrazione
    22-10-2018
    Messaggi
    10
    Problema risolto e aperta nuova discussione come suggerito.
    File Allegati File Allegati
    Ultima modifica di babbala; 24-10-2018 alle 17.28.37

  10. #340
    New Member
    Data Registrazione
    13-02-2019
    Messaggi
    1
    buongiorno, anche io ho beccato il virus della chiavetta questa è la scansione:
    File Allegati File Allegati

  11. #341
    Software Zone Maniac
    Tavor Member
    L'avatar di Luciano61
    Data Registrazione
    24-08-2007
    Località
    Dal Triangolo delle Bermude Lombardo: tra Milano,Como e Varese.
    Messaggi
    1.897
    Per analogie mi ricollego a questo Thread.
    Se ho sbagliato chiedo scusa.

    Per motivi professionali, in azienda ho contatti con clienti che portano la propria chiavetta USB.
    Ovviamente la devo inserire in un computer (Windows 10 PRO 64) con il quale devo accedere per usare dei loro files per stampa industriale.

    Ieri Venerdì inserisco la chiavetta USB di un nuovo cliente: bang!
    Windows Defender (uso il preinstallato) si allarma, rileva un file infetto autorun con una estensione che ora non ricordo, e lo mette in quarantena.
    Subito dopo accedo alla quarantena, e da lì lo cancello (rimuovi) in forma definitiva.

    Stampo ciò che devo al cliente, informandolo del problema.
    Mi guarda inebetito e dice di non saperne nulla (mah!?? ) e che a casa formatterà la chiavetta.

    Microsoft Windows Defender l’ha bloccato: altrimenti non mi sarei accorto di nulla.
    Almeno credo…
    Ma di certo, se ne ha bloccato uno di virus, non posso sapere se ce ne fossero altri…

    Credo che Defender abbia agito come qualsiasi altro antivirus che blocca l’attivazione di un virus.

    Ma effettivamente non so in quei circa due secondi, da quando ho inserito la chiavetta nella porta USB a quando Defender si è allarmato, se effettivamente ha impedito che fossero copiati file, password, login e quant’altro dal mio PC.

    Sequestrare il (forse) ignaro cliente mi sembrava eccessivo…

    Ho subito aggiornato ed eseguito una scan (prima una, poi un’altra, e così di seguito) con:

    • Malwarebytes (già installato nel PC)

    • F-Secure Online Scanner (già presente le PC)

    • Kaspersky Virus Removal Tool, che ho scaricato al momento (162 MB) al posto del "vecchio" Kaspersky Security Scan che non ho più trovato

    • Microsoft Windows Defender – scan completa

    Niente.
    Nessuno dei quattro sopra ha trovato qualcosa…
    Tanto per quel che avevo da fare, ho ripetuto la scan con Kaspersky Virus Removal Tool selezionando tutte le opzioni di controllo, e non solo quelle di default: idem, nulla.

    Sono un ipocondriaco sui virus, ma coltivo la speranza di...non avere nessun problema nel computer.
    E ciò grazie al buon lavoro di Microsoft Windows Defender.

    Ma mi piacerebbe leggere qualche altra opinione al riguardo.

    In ultimo, ricorrendo frequentemente che debba inserire USB altrui (quindi anche da soggetti sconosciuti) nel PC, vorrei installare Bitdefender USB Immunizer: merita?

    Grazie mille.

  12. #342
    Senior Member
    Data Registrazione
    14-09-2010
    Messaggi
    321
    Il centro di Sicurezza di Windows (l'ex Defender in pratica) possiede la funzione di scansione dei file e delle applicazioni in tempo reale, quindi è tutto normale, i file infetti vengono "spostati" in quarantena e poi dalle impostazioni possono essere cancellati definitivamente
    System Guard difende anche dai rootkit.
    Tieni aggiornate le firme dei virus (vengono aggiornate automaticamente) nel Security Center e abbinagli Malwarebytes, così sei a posto
    A presto

  13. #343
    Software Zone Maniac
    Tavor Member
    L'avatar di Luciano61
    Data Registrazione
    24-08-2007
    Località
    Dal Triangolo delle Bermude Lombardo: tra Milano,Como e Varese.
    Messaggi
    1.897
    Perfetto, grazie mille!

    Mi piacerebbe lasciare come AV primario, in real time, Windows Defender.
    Con tutta sincerità, nonostante abbia letto in passato (e tuttora) delle critiche nel Web, a me sembra che abbia una buona percentuale di rilevazione.

    Però mi piacerebbe installare un secondo AV, disabilitando (condizione essenziale, altrimenti non se ne fa nulla) la protezione in real time, per lanciare periodicamente delle scan on demand.
    Esattamente come faccio con Malwarebytes free.

    I miei orientamenti sarebbero per uno di questi, rigorosamente in versione free, in ordine di preferenza:

    • Kaspersky

    • Avira

    Pensi possa essere una scelta valida, od una sostanzialmente inutile installazione di un software non necessario?

    Grazie mille ancora, anche per la rapidità.


  14. #344
    Senior Member
    Data Registrazione
    14-09-2010
    Messaggi
    321
    Premesso che attivare contemporaneamente due anti-virus non ti garantisce nessuna protezione aggiuntiva e può portare ad incompatibilità tali da renderli entrambi inefficaci, volendo usare Defender come anti-malware secondario (ricorda che Defender si disattiva se viene installato un anti-virus di terze parti) ti conviene attivare "l'analisi periodica"
    https://docs.microsoft.com/it-it/windows/security/threat-protection/windows-defender-antivirus/limited-periodic-scanning-windows-defender-antivirus
    Defender è migliorato molto (è a livello di Avast, Avira, Kaspersky, AVG, McAfee, ecc.), grazie anche alla protezione basata sul Cloud, ma è opportuno abbinargli Malwarebytes
    e ogni tanto fare la scansione manuale.
    Se proprio vogliamo essere pignoli, diciamo che la nota negativa di WDSC (Windows Defender Security Center) riguarda i cosiddetti "falsi positivi".
    Per il resto "impatta" poco sulle prestazioni del sistema e secondo me è sufficiente come anti-virus (buono anche contro i ransomware e gli exploit), in abbinamento con Malwarebytes, ma se proprio hai bisogno di un prodotto di terze parti, uno di quelli da te citati va più che bene
    Ciao e buona domenica

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •