Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    New Member
    Data Registrazione
    19-05-2017
    Messaggi
    2

    Windows Firewall Errore 0x6D9

    Buongiorno a tutti,
    ho aperto una nuova discussione perchè non ho trovato discussioni simili, o quelle già presenti non hanno risolto il mio problema.

    Ho da qualche giorno effettuato l'aggiornamento a creators update (win 10 home), fin qui tutto bene. Successivamente, scaricando un software per lavoro, mi sono imbatutto in una serie di malware che hanno infettato il pc. Dopo circa una giornata di rimozione (usando Malwarebytes Anti-malware, Adwcleaner e spyboot) il pc risultava pulito ma erano state cambiate alcune impostazioni all'interno di windows defender (in particolare, l'antivirus era attivo ma la protezione basata sul cloud era disattivata e non ho trovato alcuna soluzione per riattivarla, visualizzavo sempre lo stesso problema "Alcune impostazioni sono gestite dall'organizzazione"). Poco male ho pensato e sono andato avanti così per una settimana in cui il pc ha funzionato senza problemi. Successivamente, aprendo chrome per necessità (di solito utilizzo firefox), mi sono accorto che erano presenti ancora delle infezioni (cambio della home page, modifica al motore di ricerca predefinito, ...) quindi ho provato a installare spyhunter, non l'avessi mai fatto. Il programma, dopo la prima scansione, mostra oltre 2800 minacce trovate, non curante procedo con l'eliminazione. Procedo con la disinstallazione di spyhunter e provo a riavviare. Primo problema: non riesco a eseguire alcun programma (neanche alt+f4==> riavvia). Spengo brutalmente il pc e riavvio. Il pc riavvia senza problemi e torno a poter eseguire programmi. Faccio una pulizia del registro di sistema con cccleaner, tutto a posto. Dopo qualche minuto appare un messaggio di errore nel centro notifiche che indica che il firewall è disattivato e di procedere a riattivarlo manualmente. Ovviamente questa azione non è possibile fare poichè viene restituito l'errore indicato nel titolo della discussione. Provato a utilizzare il tool di microsoft per w firewall ma anche lui non riesce. Provato da service.msc, w firewall è settato su automatico ma lo stato del servizio è "A partire" e "avvia" è disabilitato.

    Riuscite a darmi qualche indicazione per poter riabilitare sia defender (cloud) che firewall?

    A disposizione per ulteriori chiarimenti o info non indicate.

    Grazie mille in anticipo.

    P.S. Ho provato a fare una scansione con FRST, allego i file FRST.txt e Addition.txt se dovessero essere utili. GrazieAddition.txtFRST.txt
    Ultima modifica di gammo; 19-05-2017 alle 20.55.41

  2. #2
    New Member
    Data Registrazione
    19-05-2017
    Messaggi
    2
    Ciao a tutti,
    vi aggiorno nel caso fosse utile a qualcuno.

    Ho scaricato da tweaking.com "windows repair", come suggerito da un altro utente su questo forum in un altro 3d. Dopo aver eseguito i vari backup consigliati, ho spuntato ed effettuato la riparazione di windows firewall. Dopo riavvio, il pc ha ripreso a funzionare correttamente e sono anche riuscito a scaricare gli aggiornamenti da win update che precedentemente risultavano bloccati.

    Rimane solo il problema del "GroupPolicy", su cui non ho proprio idea di come venirne fuori.

    Se qualcuno ha dei suggerimenti, lo ringrazio.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •